• Il nostro presidente

  • Siamo In Diversi

  • Mensa

  • Ciclo-officina

  • Falegnameria

  • Internet Point

  • Scuola di Cucito

  • Guardaroba

Copyright 2017 - Caritas Diocesana - Via delle Cataratte, 13, 57122 Livorno, Tel. 0586-884693 - P.IVA. 92089340498

Anni duemila

Ripensare la Caritas per il nuovo millennio.

2000


Si punta ad un decentramento delle attività.

Il 9 dicembre viene nominato Vescovo di Livorno monsignor Diego Coletti. Dopo 30 anni alla guida della diocesi, il vescovo Alberto Ablondi è nominato Vescovo Emerito di Livorno. Con un notevole sforzo organizzativo, in collaborazione con il Centro mondialità sviluppo reciproco, si celebra l’ultimo Convegno Ecclesiale di Quaresima sul tema che più fortemente ha interessato la riflessione giubilare in ordine alla globalizzazione e alla mondialità: “La remissione del debito dei Paesi poveri”.

Leggi tutto...

Anni novanta

1990

Una società sempre più complessa.
L’allargamento della fascia del disagio.
La stagione della sussidiarietà e della collaborazione con gli enti locali.


Si progetta la Casa d’Accoglienza del Calambrone. Nel mese di gennaio, la Commissione per i Minori organizza un Corso di Formazione per Animatori di Gruppi Giovanili, gestito dall’Agesci e che si ripeterà anche l’anno successivo. Sempre nell’ambito di una maggiore attenzione al pianeta dei “minori a rischio”, viene promosso l’avviamento di attività relative al “doposcuola” e agli "oratori" in diverse comunità parrocchiali dove più sensibile è il problema dei minori.

Leggi tutto...

Anni ottanta

Il periodo più fecondo: la strutturazione, la formazione, le “opere-segno”.
 
1980
 
 La direzione della Caritas è affidata a Don Gino Franchi che la guiderà fino al 1993.
 
Grazie ad un ministero saldamente radicato nel Concilio Vaticano II, unito alle doti umane che ne hanno fatto un infaticabile animatore di questa dimensione della vita della Chiesa, don Gino riuscì ad imprimere alla Caritas l’autentica impronta di organismo pastorale della Chiesa diocesana, proiettata verso gli obiettivi indicati dallo Statuto.

Leggi tutto...

Anni settanta

Nasce la Caritas.
 
La spinta delle catastrofi e delle prime grandi emergenze umanitarie.
1970
 
Dopo quattro anni come Vescovo ausiliare, alla morte di monsignor Guano, il 26 settembre 1970, la guida della diocesi di Livorno viene affidata a monsignor Ablondi.

Leggi tutto...

Anni sessanta

La fine del dopoguerra.
Con il Concilio Vaticano II si pone le basi per “una Chiesa della carità”. “La Chiesa è, necessariamente, la Chiesa della carità. Tutta insieme la comunità cristiana è impegnata nella carità. Tutti insieme i cristiani collaborano alla carità della Chiesa. Io avrei un grande desiderio: che la quaresima e la Pasqua di ogni anno avessero nella diocesi quest’impronta di carità; che ci fosse un risveglio, un’ondata di carità, carità dei singoli, carità delle parrocchie, delle varie comunità, della diocesi”.
(“Ti interessa Dio?” – Lettere del Vescovo ai livornesi 1962-1970).

Leggi tutto...

Sottocategorie

  • Contributi

    Categoria cui appartengono gli articoli scritti come contributo alla stesura della storia della Caritas!

f t g m