• Il nostro presidente

  • Siamo In Diversi

  • Mensa

  • Ciclo-officina

  • Falegnameria

  • Internet Point

  • Scuola di Cucito

  • Guardaroba

Copyright 2017 - Caritas Diocesana - Via delle Cataratte, 13, 57122 Livorno, Tel. 0586-884693 - P.IVA. 92089340498

Clicca per aderire e aiutare i bambini di Casa Papa Francesco!

Dona il 5 x 1000 alla Caritas Diocesana di Livorno

Vuoi aiutare? Hai bisogno di aiuto?

ADDOLORATI DAL FURTO SUBITO: ERANO I SOLDI DEI POVERI

Nel corso della notte tra domenica 3 a lunedì 4 dicembre la Caritas di Livorno ha subito un furto. L’accesso ai locali del Porto di Fraternità è presumibilmente avvenuto dalla Chiesa di Santa Maria Assunta in Torretta. Oggetto del furto sono stati i soldi con cui la Caritas, quotidianamente, assiste le persone più svantaggiate della nostra città. “Rubare è un atto grave- dichiara la Presidente, suor Raffaella Spiezio, commentando il furto- ma lo è ancora di più rubare ciò che appartiene ai poveri. Episodi come questo devono aprire una riflessione sulle difficoltà di lavorare alla luce del Vangelo e di costruire, come Chiesa, spazi e tempi per l’inclusione sociale degli ultimi. E’ un gesto che ci addolora e ci pone molte domande. Per noi la cifra rubata è secondaria, siamo feriti dal gesto”. 

 

 

f t g m