• Il nostro presidente

  • Siamo In Diversi

  • Mensa

  • Ciclo-officina

  • Falegnameria

  • Internet Point

  • Scuola di Cucito

  • Guardaroba

Copyright 2019 - Caritas Diocesana - Via G. La Pira, 9 - 57121 Livorno - Tel. 0586-884693 - P.IVA. 92089340498

Clicca per aderire e aiutare i bambini di Casa Papa Francesco!

Dona il 5 x 1000 alla Caritas Diocesana di Livorno

Vuoi aiutare? Hai bisogno di aiuto?

SIA e Caritas: alcune precisazioni

In seguito all’articolo riportato a pagina 10 del Tirreno in data 1/10/16 dal titolo “Ai poveri 400 euro se cercano lavoro”, diverse persone si sono presentate al Centro di Ascolto di Caritas per sapere come essere ammesse al contributo. Ci preme sottolineare che non esiste ad oggi alcun coinvolgimento formale della Caritas diocesana nel progetto del Sostegno all’Inclusione Attiva a cui faceva riferimento l’articolo.  Il SIA è messo a disposizione dei Comuni dal Governo nazionale come misura di contrasto alle povertà e prevede tra l’altro un contributo economico di 80 euro per ogni componente dei nuclei familiari con ISEE inferiore a 3000 euro fino a un massimo di 400 euro a famiglia. Saranno i Comuni a gestire il progetto e i fondi sui vari territori e saranno sempre i Comuni a promuovere accordi di collaborazione anche col mondo del privato sociale no profit e del volontariato per la costituzione delle reti di lavoro previste dalle Linee Guida del Ministero.  L’accordo triennale tra la Caritas Toscana e la Regione rinnova un precedente protocollo e riguarda il reciproco impegno a collaborare nella promozione di una cultura della solidarietà e della coesione sociale e nello sviluppo della conoscenza dei fenomeni di impoverimento della popolazione. Ovviamente Caritas è disponibile a fare la sua parte per mettere a frutto le opportunità che il SIA, pur tra tanti limiti, offre alle famiglie più svantaggiate e ha già manifestato il suo interesse pubblicamente. 

 

f t g m